Oneri per la sicurezza

30 giugno 2016

Sono oneri finalizzati all’eliminazione dei rischi da interferenze che non possono essere soggetti a ribasso, trattandosi di costi necessari, finalizzati alla massima tutela dell’integrità dei lavoratori, e oneri concernenti i costi specifici connessi con l’attività delle imprese, aperti al confronto concorrenziale e soggetti a ribasso, e vanno indicati dai concorrenti nelle rispettive offerte affinchè la stazione appaltante possa valutarne la congruità rispetto all’entità ed alle caratteristiche del lavoro, servizio o fornitura da appaltare.

Il Codice degli appalti impone la specifica stima ed indicazione di tutti i costi relativi alla sicurezza, sia nella fase della “predisposizione delle gare di appalto” che nella fase della formulazione dell’offerta economica.