IL PROCEDIMENTO PENALE VA COMUNICATO!

blocco

Qualora un militare subisca un procedimento penale per la commissione di un fatto di reato addebitato deve darne immediata comunicazione all’Amministrazione la quale deve essere notiziata dell’evolversi del procedimento. Questo in quanto il comportamento del militare va monitorato affinché si abbia contezza che il ruolo da quest’ultimo assunto non confligga con le disposizioni impartite dall’Ordinamento Giuridico. Il militare, a differenza di un normale lavoratore, deve essere sempre diligentemente in linea con le disposizioni dell’Ordinamento Giuridico che rappresenta, e deve, per quanto possibile.

 

 

Per maggiori approfondimenti per l’esame di situazioni specifiche e un consulto gratuito si può mandare un vocale al 349 444 2639.